Google blocca (i suoi) Ads sulle ICO: un bene per Bitcoin & Co

Posted by Lan on

Come la maggior parte delle persone (compreso io) non ha esattamente idea di cosa esattamente studiasse l’appena defunto Dott. Hawking così non si comprende come l’annuncio di Google di bloccare i suoi annunci a pagamento sulle ICO sia solo un bene per bitcoin & Co.

Se per caso si è cliccato da qualche parte per leggere un articolo sulle ICO (Offerte iniziali di “nuove” Coin) ecco che Google ti ripropone con la sua invadenza ogni altra pubblicità in merito ad avvisi simili. Senza alcun filtro.

La paura di Google, come quella di Facebook, è quella di essere coinvolta in qualche operazione speculativa senza alcuna sottostruttura tecnologica che sostenga la ICO.

Quindi questo blocco farebbe soltanto del bene a bitcoin e alle altre cryptomonete.

Nel frattempo mi leggerò i libri del Dott. Hawking a partire da “Dal Big Bang ai buchi neri” e invito chiunque a studiare un po’ Bitcoin e la blockchain perché rimettere il genio nella lampada sarà impossibile.