Category Archives

One Article

Banche & Bitcoin

Lettera aperta alla mia Banca su Bitcoin e Blockchain

Posted by Lan on

Gentile Direttore,
Questa non è una lettera facile da scrivere per me. Sono tuo cliente da oltre 20 anni. Mi hai fatto un prestito quando ho comprato la mia prima auto; mi hai aiutato a organizzare il mutuo quando ho comprato la mia prima casa, e mi hai persino aiutato a lanciare la mia prima attività. Abbiamo passato così tanto tempo insieme.
Ti dirò un piccolo segreto. Eri il primo! Non preoccuparti, so che non era così per te. Penso che questo sia il motivo per cui questa relazione significa molto più per me che per te.

Potresti non aver notato che la nostra relazione è cambiata, con i tuoi colleghi sei stato tanto impegnato dalla grande crisi finanziaria e stiamo facendo meno cose insieme. Ho ottenuto il mio ultimo prestito da una finanziaria perché avevano un tasso migliore e il mio ultimo mutuo da un’altra. In questi giorni ti sto solo usando per tenere i miei soldi e pagare le mie bollette.
Stiamo vivendo uno stanco tran tran e sono preoccupato che se non parliamo potremmo dover separarci.

Recentemente ho frequento questo nuovo amico chiamato Bitcoin; un tipo di criptovaluta, lo chiamo Crypto, e probabilmente ne hai sentito parlare. È nuovo e stimolante, e mi piacerebbe fartelo conoscere. Vorrei che tu facessi parte della nostra relazione.

So di non essere né un direttore di banca né un economista e tu hai tutti questi argomenti sul perché Crypto fallirà, ma io sono uno che usa Crypto nella mia vita quotidiana e so che questo sarà un bisogno sempre più grande per me, e vorrei che condividessimo questa esperienza.
So che sei spaventato o forse non lo capisci. Forse pensi che Bitcoin sia uno schema Ponzi e chiunque lo comprerà lo farà solo per guadagnare un soldo. Certo, alcuni di noi lo fanno, come quando alcuni di noi hanno acquistato azioni durante il boom delle Dot Com e hanno perso denaro quando tutto è scoppiato. Ma guarda cosa è successo dopo, abbiamo ottenuto alcune delle aziende più significative al mondo: Amazon, Google e Facebook.
Guarda le altre cose interessanti che sono successe; Apple ha creato questi fantastici telefoni che fanno tante cose interessanti con Internet. Questi dispositivi fanno molto di più che effettuare chiamate; ci permettono di leggere libri, accedere a milioni di canzoni, tracciare il nostro esercizi fisici e persino incontrare l’anima gemella.

Penso che sarai d’accordo sul fatto che Internet sia piuttosto interessante e che la bolla Dot Com abbia portato molti capitali e sviluppatori sul mercato per capire come possiamo usarli al meglio.

Ebbene Crypto sta facendo la stessa cosa; potresti vederlo come una bolla o sentire i commentatori finanziari che dicono che è così, ma una bolla non è una brutta cosa. Potresti sentire tutte queste storie di truffe e hackeraggio, ma questa bolla porta anche il capitale, le persone intelligenti e gli sviluppatori in Crypto che guidano l’innovazione. E non ascoltare Bill Gates, anche i terroristi usano Windows e, ti dirò, un giovane Bill Gates starebbe lavorando sulla blockchain.

So che hai sentito parlare della blockchain, hai sentito che può fare cose davvero interessanti, vero? Ma ti stai chiedendo se abbiamo bisogno di Bitcoin, ma è a causa di Bitcoin che abbiamo la blockchain. Siamo piuttosto fedeli a questo, quindi non puoi avere l’una senza l’altro.

Ti starai chiedendo perché amiamo Crypto? In primo luogo, lo confesso, alcuni di noi ci hanno ricavato un sacco di soldi e mentirei se dicessi che questo non è un fattore significativo. Prevediamo anche di ricavarne dei profitti in futuro, possiamo vedere come Bitcoin sta cambiando il mondo, quindi alcuni di noi continueranno a investirci sopra. Noi abbiamo bisogno di valute globali e non ci fidiamo di nessun organismo centralizzato, e poiché Bitcoin è decentralizzato, ha risolto questa necessità.

Oggigiorno non ha molto senso lasciare tutti i nostri soldi con te; sì, ci hai dato un po’di interessi, ma ora sono praticamente inesistenti. Non pensate che non abbiamo notato che prestate ancora i nostri soldi agli altri per fare profitto, non ci importa, ma state condividendo questi profitti con noi? No!

Ci sono anche altri motivi per cui ci piace. Vedi, ha una cosa chiamata “resistenza alla censura”, ciò significa che possiamo spenderlo/trasferirlo senza dover darvene ragione, basta solo fare una transazione. Fine. E questo è molto interessante. Recentemente, quando ho ritirato 2.000 euro dalla banca, mi hai chiesto a cosa servissero. Ficcanaso! Non avevo capito che dovevo dare spiegazioni e non penso che l’impiegato di banca abbia capito la battuta quando ho detto che sono uno spacciatore di droga.

Un’altra cosa: l’invio di denaro con Crypto è che è abbastanza, dannatamente, veloce. Qualcosa che voi non avete ancora capito. Apprezzo molto il duro lavoro che ci hai messo nel fornirmi l’Internet banking, è piuttosto interessante. Mi piace anche la mia app mobile, ma guardiamo la realtà, Amazon può inviarmi un pacco attraverso l’Atlantico con un aereo più velocemente di quanto possa inviare denaro su Internet. Voglio dire, dai, so che non spedisci fisicamente le mie banconote, tutto quello che fai è aggiornare un database ma devo aspettare giorni e in più mi addebiti dei costi!?!

L’altra cosa con Crypto è che possiamo tenerlo noi stessi. So che dovremmo fidarci di te, ma in questo momento, garantisci di proteggere solo 100.000 euro. Sì, questo è probabilmente più di quanto la maggior parte di noi abbia, ma non abbiamo il diritto che siano protetti TUTTI i soldi duramente ci siamo guadagnati?

Potresti rispondere che un problema con le banche sia alquanto improbabile, ma i nostri amici in Grecia e a Cipro potrebbero dissentire perché hai iniziato a rubare i loro soldi per pagare la cattiva gestione da parte dei loro governi nelle rispettive economie. E dubito che i nostri amici in posti come lo Zimbabwe o il Venezuela abbiano alcuna protezione.

Inoltre, durante la crisi finanziaria, quando voi ragazzi giocavate alla lotteria con quelle cose divertenti chiamate “derivati”, alcuni di voi erano quasi spariti. Solo quando il governo è intervenuto siamo stati salvati. Tempi duri giusto? Devi scusarci se non ci fidiamo di te al 100%.

Sai che recentemente ho iniziato a “minare” Bitcoin perché te ne ho parlato, ho passato tre ore in uno dei tuoi uffici a compilare tutte quei moduli e ho dovuto aspettare una settimana per prendere una decisione, ti dirò di più su questo in un attimo. Quando ho comprato l’attrezzatura mineraria, è costata 70.000 euro, dopo aver inviato la criptovaluta, ho avuto conferma in meno di 10 minuti e mi è costato meno di 1 euro. Non ho idea di come avrei potuto mandare quel denaro in Cina tramite te; Mi sarebbe toccato almeno un incontro, molti documenti e un interrogatorio, e chissà quanto mi avresti fatto pagare.

Ricordi che un momento fa ho menzionato il conto in banca che ho provato ad aprire? Hai detto di no. Ho provato anche con un paio di tuoi amici, e anche loro hanno detto di no. Hanno detto che non riescono a vedere da dove provengano questi soldi e se io lo stia riciclando. Un’accusa fantasiosa, soprattutto perché posseggo diverse aziende e non ho mai commesso alcun crimine. Inoltre, se guardi bene, devi essere abbastanza stupido da usare Bitcoin per i crimini, è abbastanza facile rintracciare dove vanno i soldi.

Probabilmente pensi che questa non sia ancora una minaccia, come quando molti pensavano che l’alto prezzo dei CD ne giustificasse la qualità mentre alcuni usavano già l’mp3 e lo streaming. Poi però sono arrivati gli iPod e Spotify e cosa è successo ai negozi di CD? E ai negozi sotto casa che per forza ti dovevano vendere quello che avevano mentre ora tutti usano Amazon Prime? Molte imprese si sono scavate la tomba perché non sono riuscite a innovarsi.

L’infrastruttura sta cambiando, i commercianti stanno mettendo a punto le soluzioni Crypto e tra non molto vedrai “Pay With Bitcoin” tanto quanto vedi “Pay With Paypal”. C’è voluto del tempo per Paypal, è stato un po’ faticoso all’inizio, ma hanno perseverato, e ora molti di noi la usano. Perché? Bene, si tratta di questa cosa chiamata facilità d’uso, creare un account su ogni sito Web e inserire i dettagli della tua carta è un duro lavoro. Un accesso con PayPal è molto più semplice.

Quindi, se non stiamo mettendo i nostri soldi da te e non stiamo usando le nostre carte di debito e di credito, allora perché abbiamo bisogno di te? Tutto il resto che possiamo acquistare sul mercato aperto, non c’è lealtà per mutui e prestiti, li otterremo da chiunque offra la migliore tariffa, che potrebbe non essere nemmeno un’altra banca, potrebbe essere una finanziaria o le Poste. Non ci interessa; vogliamo solo le migliori tariffe.

Ti stai facendo il quadro della situazione?

Tutti questi anni di non modernizzazione, pensando che non ci sia alcuna minaccia per il tuo sistema, non è vero, Giusto? Il nostro eroe, il signor Satoshi Nakamoto ha messo della sabbia nei vostri motori. Dovresti cercarlo su Google, ma non tanto su di lui – su chi è o chi non è – piuttosto su quello che ci ha lasciato in eredità.

Io stesso uso Crypto da un po’ di tempo, e quello che ho notato è che ci sono molti giovani entusiasti. Le stesse persone che non comprano CD perché possono semplicemente chiedere ad Alexa di suonare una canzone, le stesse persone che non vogliono la TV perché trovano ciò che vogliono su YouTube. Non hanno alcun interesse per il complicato mercato azionario, e sono cresciuti usando le valute virtuali quando giocavano ai videogiochi. Certo, le tue nonne e nonni probabilmente verranno ancora in banca per parlare con te, ma che dire di questi ragazzi e ragazze più giovani? Devi aver notato alcune nuove banche moderne su Internet che i giovani amano, qualcuna ha persino aggiunto le Cryptocurrency per comprare e vendere.

Quindi secondo me, hai delle scelte, due: Ignorarlo, ma alla fine ti costerà molto di più adeguarti quando sarà diffuso o Adottarlo prima che i tuoi clienti inizino ad andare altrove e avrai meno denaro da prestare.

Vogliamo Crypto e abbiamo bisogno di servizi bancari. Non preoccuparti; Crypto non sostituirà il denaro fiat (apparentemente questo è ciò che € e $ sono, denaro legale, l’ho scoperto solo di recente). So che ci sono alcuni libertari che dicono che il Bitcoin sostituirà il denaro, ma so anche che i governi non lo permetteranno. Guardate l’America, avete visto la testimonianza al Senato sulle valute virtuali? No? Penso che dovresti guardarlo, specialmente questo tizio, Christopher Giancarlo, ci piace, ci capisce, comunque, se l’America lo vuole, allora il mondo intero lo vorrà a un certo punto. Anche la Cina!

Il rapporto sarà simbiotico, useremo le nostre sterline e dollari per alcune cose e il nostro Crypto per gli altri, e probabilmente faremo cassa con chiunque lo faccia in modo più semplice. Vedi, al momento, non stai semplificando le operazioni bancarie, le stai facendo diventare pallose. Di recente, mi hai addebitato 50 euro per aver superato il mio scoperto in un conto, anche se un altro era in eccedenza. Sì! Quindi, anche se non ho avuto alcun debito con te, mi hai comunque incriminato, questo comportamento mi fa pensare che tu sia un deficiente.
L’unica ragione per cui non ho cambiato banca è che sono così occupato che non ho il tempo di spostare tutti gli addebiti diretti e le altre cose che ho bisogno di spostare. Lo farò, è sulla mia lista delle cose da fare. Quindi hai un po’ di tempo ma non molto.

Il mio consiglio è questo, vai e apri un account Coinbase, non sono una banca, ma ci assomigliano un po’. Dai un’occhiata là dentro, vedrai che ti danno un conto per euro, dollari e sterline e conti anche per Bitcoin, Litecoin ed Ethereum. Tutti insieme, una grande, felice famiglia finanziaria.
Fai clic sugli account e puoi vedere che puoi inviare e ricevere Crypto come puoi fare con una banca, ma ricorda quello che ho detto prima su velocità e costi. I fiat servono solo per comprare Crypto, quindi non sono ancora una minaccia per te, ma potrebbe esserlo in futuro?
Inoltre, dai un’occhiata alla sezione “conti”, è un po’ come un conto di risparmio, anche se come te, non danno alcun interesse. Ma cosa succederebbe se Coinbase facesse mutui e prestiti e usasse Crypto, beh allora forse avremmo avuto un certo interesse. Non preoccuparti; probabilmente non lo faranno e molti di noi non tengono molti Crypto su Coinbase, solo un po’; Tengo i miei su qualcosa chiamato “portafoglio hardware”, sepolto in un bunker sotterraneo, con un fossato, guardie armate e alligatori. Imparerai molto sulla sicurezza e molto rapidamente quando ti metti in questa situazione.

Quindi, Coinbase, è proprio bello?

Sarebbe davvero bello, se effettuando l’accesso al mio conto bancario avessi un account Bitcoin accanto al mio attuale e ai risparmi. Probabilmente potresti comunque darmi commissioni migliori rispetto a Coinbase. Sicuramente comprerei e manterrei un po’ di Crypto con te perché prendere i miei soldi dalla mia banca per darli a Coinbase è un po’ un dolore. Inoltre, penso che sarà molto più semplice aggiungere un portafoglio Bitcoin rispetto a Coinbase fornire servizi bancari. Per essere onesti, non penso che offriranno mai servizi bancari, ma credo che una grande banca li comprerà un giorno. Probabilmente per petamilioni.

Tutto questo ha senso?

Vedi, Crypto non sta andando via e non puoi annullare la blockchain, e non puoi separarla da Bitcoin. Ti garantisco che se non lo stai guardando, allora i tuoi concorrenti lo stanno facendo. Perché aspettare? Perché non fare tendenza? Perché non essere una banca innovativa e alla moda con Crypto? Non perderai alcun cliente facendolo, ma ne acquisirai di nuovi.

So che questo è spaventoso ma dai, Internet è stato spaventoso e tu ti sei adattato, hai finalmente capito il web e il mobile banking. Non pensi che sia più spaventoso ignorare le criptovalute e rischiare di essere lasciato indietro?

Con affetto.

Lanfranco Finucci
by BitcoinExpert